Una location che sia per “sempre”

Sceglierla con la testa e non solo con il cuore

Scegliere la location più adatta per i futuri sposi, a volte non è cosa molto semplice, se soprattutto a questa scelta influiscono in un modo o nell’altro anche le aspettative dei rispettivi genitori e parenti.

Allora io dico e suggerisco spesso che la location non va mai scelta soltanto spinta da una reazione emotiva, dalla suggestione che può provocarci, ma per scegliere bene una location occorre mettere d’accordo cuore e ragione.

Mai scegliere una location che:

  1. non dia alcuna assistenza per anziani, per persone con alcune disabilità motorie 
  2. che non dia assistenza per le donne in stato di gravidanza
  3. che non preveda un’area per i bimbi
  4. mai farsi suggestionare da un panorama mozzafiato, se poi questo panorama non è affatto visibile con le prime ore della sera, perchè quel panorama non è affatto illuminato.

La scelta di una location deve essere ponderata e deve tenere conto veramente di molti aspetti, ma mai trascurare le esigenze dei propri ospiti. Se anche solo un nostro ospite non si sentirà a suo agio in quella location, allora vorrà dire che non è stata fatta la scelta migliore.

Una location deve, sicuramente, ammaliare, ma deve anche trasmetterci bellezza ed al tempo stesso serenità, fascino ed la tempo stesso familiarità, magia ed al tempo stesso sicurezza, allegria ma al tempo stesso tranquillità.

Questi dovrebbero essere, a nostro avviso, gli elementi che dovrebbero guidare i futuri sposi verso la scelta della location più adatta per le loro esigenze!

Per avere un’idea delle location con le quali i futuri sposi possono farsi un’idea, vi consigliamo di visitare il seguente link Location da sogno, dove troverete alcune (non tutte) delle location della Sicilia in cui è possibile realizzare un matrimonio da sogno.

 

Ad ognuno il suo menù 001