Formazione-professionale-09

Formazione

Cucina

nazionale ed internazionale

La grande esperienza dello chef gli consente di fornire a tutti i giovani che si affacciano al suo mondo una formazione costante, introducendo i nuovi talenti in percorsi di formazione (stage) sia nazionali che internazionali, sia all’interno di strutture ricettive curate e dirette personalmente dallo chef, sia da strutture con le quali è in costante rapporto, perchè diventare chef non è per tutti, ma è una chance che tutti hanno il diritto/dovere di sfruttare.

Ciò che consente di creare dei team di lavoro affiatati e con grande competenza sta nell’acquisire una mentalità progettuale che permetta di ridurre ai minimi termini l’improvvisazione e la superficialità, che molto spesso la fanno da padrone nell’ambito della ristorazione, specie quando non ci si affida e non si sviluppano competenze specifiche. Ridurre la superficialità operativa anche nella quotidiana fase di esecuzione di singole operazioni diventa fondamentale e sarà poi proprio questo che consentirà di raggiungere standard sempre più elevati a qualunque livello.