DSC_7053

Passione

Una cucina

essenziale ed elegante

Il suo must have è una cucina essenziale ed elegante.
Ogni piatto è frutto di pensieri, immagini: tutto può diventare fonte di ispirazione e di creatività, da un panorama mozzafiato, come quello di Scopello, che gli hanno ispirato il suo celebre “trilogia di delizie”, ad un sorriso o una parola.

La sua cucina è un connubio perfetto di tradizione ed innovazione, eleganza e irriverenza, cura dei dettagli dei particolari e cucina popolare, metodi di altissima cucina e preparazioni gourmet, il tutto servito con sapienza maestria dallo chef che fa sentire sempre tutti i suoi ospiti coccolati.

Grazie alla sua cucina Scopello prima ed adesso Siracusa, sono diventate una tappa obbligata per quanti vogliano scoprire ed assaporare la cucina tipica ed al tempo stesso raffinata e curata: fiore all’occhiello e punte di diamante della cucina.
Un forte senso estetico gli consente di presentare ogni suo piatto con un’attenzione ai particolari, quasi maniacale, prende spunto sempre da tutto ciò che di arte lo circonda, perchè anche un paesaggio è arte.

L’arte si respira in ogni suo piatto, in ogni sua invenzione e persino nella sua vita. C’è un forte connubio tra arte e cibo: è arte l’abbinamento dei colori, è arte l’abbinamento con i vini che rispecchino il territorio e la stagionalità, è arte, come dice lo chef, accostarsi con rispetto a tutti i prodotti che la terra ci offre.

Ogni sua ricetta nasce con grande precisione nella sua mente: dopo aver ideato e creato la ricetta/piatto, la disegna su di un foglio, in modo da visualizzare tutto, persino i decori, gli abbinamenti e rendere partecipe, del suo processo creativo, tutto il suo staff, spiegando con pazienza e precisione tutto il procedimento che lo ha condotto a creare quella ricetta e come deve essere servita, su quale piatto, quale abbinamento cromatico deve esserci persino come mise en place.

La mia mission è quella di rendere la mia cucina fruibile a tutti e dove ognuno possa riscoprire i sapori della propria tradizione, nella quale genuinità, freschezza e policromia si abbinano come in una tela di Van Gogh